venerdì 31 dicembre 2010

Album of the Year 2010

Nel corso del 2010 ho ascoltato parecchia buona musica. Questa è la mia personalissima classifica dei migliori album senza alcun ordine di preferenza.
Antony and the Johnsons - Thank You for Your Love




Belle and Sebastian - Write About Love




Deerhunter - Halcyon Digest




Eric Clapton - Clapton




Jonsi - Go




My Little Cheap Dictaphone - The tragic tale of a genius




Neil Young - Le Noise




Phosphorescent - Here's To Taking It Easy



Ray LaMontagne And The Pariah Dogs - God Willin And The Creek Don't Rise



Robert Plant - Band of Joy



Roky Erickson with Okkervil River - True Love Cast Out All Evil



Sufjan Stevens - All Delighted People




The Tallest Man on Earth - The Wild Hunt




Vampire Weekend - Contra


Un po' più in basso nella classifica ci sono questi altri due album comunque da non perdere.

Eels - End Times




Peter Gabriel - Scratch My Back


giovedì 30 dicembre 2010

Gli Angeli del Male

Solo dal trailer mi è venuta voglia di vedere il nuovo film di Michele Placido, con un Kim Rossi Stuart davvero in ottima forma. Nei cinema dal prossimo 21 gennaio.

W l'Italia

Basta che ci guardiamo intorno per scorgere un panorama sconfortante: abbiamo un sistema d'istruzione dal rendimento assai basso; una burocrazia sia centrale che locale pletorica e inefficientissima; una giustizia tardigrada e approssimativa; una delinquenza organizzata che altrove non ha eguali; le nostre grandi città, con le periferie tra le più brutte del mondo, sono largamente invivibili e quasi sempre prive di trasporti urbani moderni (metropolitane); la rete stradale e autostradale è largamente inadeguata e quella ferroviaria, appena ci si allontana dall'Alta velocità, è da Terzo mondo; la rete degli acquedotti è un colabrodo; il nostro paesaggio è sconvolto da frane e alluvioni rovinose ad ogni pioggia intensa, mentre musei, siti archeologici e biblioteche versano in condizioni semplicemente penose.
Per finire, tutto ciò che è pubblico, dai concorsi agli appalti, è preda di una corruzione capillare e indomabile. C'è poi la nostra condizione economica: abbiamo contemporaneamente le tasse e l'evasione fiscale fra le più alte d'Europa, mentre gli operai italiani ricevono salari ben più bassi della media dell'area-euro; il nostro sistema pensionistico è fra i più costosi d'Europa malgrado le numerose riforme già fatte e siamo strangolati da un debito pubblico il pagamento dei cui interessi c'impedisce d'intraprendere qualunque politica di sviluppo.
Ancora: nessuno dall'estero viene a fare nuovi investimenti in Italia, ma gruppi stranieri mettono gli occhi (e sempre più spesso le mani) su quanto resta di meglio del nostro apparato economico-produttivo; nel frattempo il processo di deindustrializzazione non si arresta e la disoccupazione, specie giovanile, resta assai alta.

God bless Pixar



Leandro Copperfield è un ragazzo brasiliano appassionato di cinema, ha 21 anni, e realizza dei mash-ups davvero splendidi. Per questo video dedicato alla Pixar, ha impiegato 11 giorni per vedersi tutti i film e per selezionare le 500 scene da montare. Leandro ha anche un blog.

The Iron Ladies

Sarà Meryl Streep a vestire i panni (cinematografici) della lady di ferro Margaret Thatcher.

Grazie Ronald!

E' morto a 79 anni negli Stati Uniti Ronald Lee Herrick, il primo uomo a donare un rene 56 anni fa. Secondo lo United Network for Organ Sharing, fu il primo caso di trapianto riuscito. Ronald permise al fratello gemello di sopravvivere per altri 8 anni.

We love you, Paul

Brava e bella, Gwen Stefani.

Idiot with a Tripod

Idiot With A Tripod from Gothamist on Vimeo.

Jamie Stuart ha approfittato della tempesta di neve scatenatasi a New York per girare un video sulle orme del film Man with a Movie Camera di Dziga Vertov. Per il critico cinematografico del Chicago Sun-Times, Roger Ebert, meriterebbe addirittura un Oscar. Secondo voi?

A World of Gas

mercoledì 29 dicembre 2010

What we'll remember: 2000-2010

Ecco cosa ricorderemo del decennio appena trascorso. Tra tutte le foto, questa non la dimenticherò mai.

Inside a Secret State

Bellissime foto di Yannis Kontos, pubblicate da LIFE, alla scoperta della misteriosa Corea del Nord di Kim Jong-il.

martedì 28 dicembre 2010

Health Care can't wait!

Negli Stati Uniti oltre 50 milioni di cittadini non hanno un'assicurazione sanitaria, superando in cifre addirittura l'intera popolazione della Spagna. Unbelievable!

Falling Skies


Ecco il trailer della nuova serie tv Falling Skies, prodotta da Steven Spielberg. Nel cast c'è anche Noah Wyle, per intenderci il dottor Carter di ER-Medici in Prima Linea. La trama non mi sembra particolarmente originale. Staremo a vedere il prossimo giugno...

Snowmageddon #2

Sembra una sequenza del film post-apocalittico The Road, invece è una foto scattata a New York dopo la bufera di neve scatenatasi qualche giorno fa.

Christmas in the Trenches

lunedì 27 dicembre 2010

Bottle

Bottle from Kirsten Lepore on Vimeo.

Grazie a The Daily Dish.

Snowmageddon

December 2010 Blizzard Timelapse from Michael Black on Vimeo.

Grazie a The Daily Dish.

Royal Status


The bipartisan surrogate



Buried



New York sepolta dalla neve come non mai.

Forever Young

Il fondatore di Playboy, Hugh Hefner, è ufficialmente fidanzato con la sua Playmate preferita: si chiama Crystal Harris, ed ha la bellezza di 24 anni contro i suoi appena 84. Tombola!

What about Gitmo?

Gitmo, meglio conosciuta come Guantanamo, doveva chiudere quasi un anno fa, stando al programma elettorale di Barack Obama. Ora ne parla il portavoce della Casa Bianca Robert Gibbs. A quanto pare ci vorrà un altro po' di tempo.

I'll do anything for you

venerdì 24 dicembre 2010

Un uomo, un mito!

Quest'uomo si chiama Jimmy McMillan, reso celebre qualche mese fa dalla sua performance durante il dibattito televisivo tra i candidati a governatore dello Stato di New York. Si era presentato come leader del partito The Rent is too Damn High (L'affitto è troppo fottutamente alto), ed ora ha annunciato di volersi presentare anche alle elezioni presidenziali del 2012. "I'm coming after his black ass", ha detto riferendosi al culo nero di Barack Obama. Un uomo, un mito!

English VS Chinese

Nel 2010 è cresciuto di 36 milioni il numero di utenti Internet in Cina: in tutto il Paese ce ne sono la bellezza di 440 milioni, più dell'intera popolazione degli Stati Uniti. In meno di cinque anni, questa è la previsione, la lingua dominante del Web potrebbe diventare il cinese al posto dell'inglese. Chapeau!

giovedì 23 dicembre 2010

Well OK, Honey

Mi piace tanto Jenny O.

Frohe Weihnachten

Foto incredibili, pubblicate da LIFE, risalenti al 18 dicembre 1941 durante un Christmas Party a Monaco di Baviera. C'era anche Adolf Hilter.

Nella Storia

"This London zebra crossing is no castle or cathedral but, thanks to the Beatles and a 10-minute photo shoot one August morning in 1969, it has just as strong a claim as any to be seen as part of our heritage". Parola del ministro del turismo e dei beni culturali inglese, dopo che le strisce pedonali immortalate sulla copertina dell'album Abbey Road dei Beatles sono entrate a far parte del patrimonio nazionale dell'Inghilterra.

Donald Duck & his Friends

Sarà vero che in Svezia alla vigilia di Natale, precisamente alla tre di pomeriggio, la metà degli svedesi si siede in poltrona per godersi alla Tv lo speciale natalizio di Walt Disney del 1958 dal titolo From All of Us to All of You? Meglio conosciuto, in lingua svedese, come Kalle Anka och hans vänner önskar God Jul (Donald Duck and his friends wish you a Merry Christmas). Non c'è che dire: cool, very cool!

The Milk Way

Lake Tahoe Milky Way Night Time Lapse from Justin Majeczky on Vimeo.

Chriz is coming to Town



Chriz è un genio, l'ho conosciuto qualche mese fa a New York dove si è trasferito (a Brooklyn) lontano dalla sua piccola Desio, in Brianza. Di ritorno in Italia per le feste, ci ha voluto fare i suoi personalissimi auguri di Natale. Qui la dichiarazione d'amore di Chriz alle sue due città del cuore.

Leak by Leak

Un giornale norvegese, l'Aftenposten, sarebbe entrato in possesso di tutti i 251.278mila cable riguardanti la corrispondenza tra Dipartimento di Stato e ambasciate americane in giro per il mondo. Non si sa come, però.

mercoledì 22 dicembre 2010

Bond Girl

Anna Chapman, la spia russa espulsa dagli Stati Uniti lo scorso giugno, sarebbe la prossima leader del gruppo giovanile all'interno del partito di Vladimir Putin. Poveri comunisti!

Condomleaks

A Taiwan stanno avanti anni luce rispetto a Bruno Vespa!

Christmas goes Rock

Un buon Natale da Sufjan Stevens, autore di uno degli album più belli del 2010: si chiama All Delighted People. Qui altre cartoline di auguri natalizi in stile rock.

A very special Girl

lunedì 20 dicembre 2010

Aurora Borealis

Aurora Borealis timelapse HD - Tromsø 2010 from Tor Even Mathisen on Vimeo.

L'effetto Wimbledon

Tra le cose di cui gli inglesi vanno fieri vi è il loro torneo di tennis. Nessun grande giocatore l’ha mai snobbato; il lungo elenco di chi l’ha vinto coincide con quello dei grandi dell’intera era del tennis. Ma che cos’ha Wimbledon di veramente inglese? Solo il luogo, e una parte dell’esiguo pubblico fisicamente presente, mentre centinaia di milioni lo seguono alla televisione da tutto il pianeta. Il Club di Wimbledon punta a organizzare il miglior torneo del mondo e tutto volge a questo fine: eccellenza di giocatori, arbitri, prato, raccattapalle, comportamento del pubblico.
(...)
Certo i britannici esulterebbero se a Wimbledon vincesse di nuovo un inglese, dopo decenni; ed esulterebbero i produttori britannici di racchette (se ve ne fossero) se tutti i partecipanti al torneo usassero solo racchette made in England. Ma qualora il Club o il governo britannico manovrassero a tali fini premi d’ingaggio ai giocatori, scelta degli arbitri, sorteggio dei turni, tifo del pubblico, il torneo scomparirebbe dal calendario dei veri campioni, dai programmi televisivi e dai bilanci pubblicitari. Una perdita netta per la Gran Bretagna. Così è accaduto per altri tornei, anche italiani.

The Lady

Ecco le prime immagini, pubblicate dal The Guardian, del nuovo film di Luc Besson dedicato ad Aung San Suu kyi. Ad interpretare l'eroina birmana c'è Michelle Yeoh.

It's the life, stupid!

Al Saturday Night Live Bill Hader ha imitato un'altra volta il fondatore di Wikileaks Julian Assange. Questa la battuta più divertente:"I give you private information on corporations for free and I'm a villain. Mark Zuckerberg gives your private information to corporations for money and he's Man of the Year". Così è la vita, caro Julian!

Mark goes to China

Mark Zuckerberg, l'uomo dell'anno secondo TIME, è appena sbarcato in Cina dove il suo Facebook è ancora bloccato dalle autorità cinesi. Ha incontrato Robin Li, il fondatore del più grande motore di ricerca in Cina, Baidu. Per cercare di conquistare il Paese da 1 miliardo e 600 milioni di abitanti, Mark ha iniziato anche ad imparare un po' di mandarino. Non c'è che dire: il ragazzo è ambizioso!

The Boss about his Promise





Una delle più belle interviste al Boss Bruce Springsteen.

domenica 19 dicembre 2010

The Nine Eyes of Google Street View

Jon Rafman seleziona le foto più interessanti scattate da Google Street View.

Hi, future Paolo

In 25 Years: Time Capsule Trailer from Pearl Wible on Vimeo.

Qualcuno ha pensato di inviare una video-lettera al proprio Io del futuro, che gli verrà recapitata esattamente fra 25 anni durante un party al quale saranno invitati tutti i partecipanti di questa iniziativa. Due i requisiti da rispettare: inviare il proprio video entro il 31 dicembre 2010 e cercare di sopravvivere per i prossimi 25 anni. Good luck, folks!

P.S. qui sotto un esempio di video-lettera inviata da un certo Nicholas Rutherford, 27 anni, di Los Angeles.

Nick R. In 25 Years from Pearl Wible on Vimeo.

Every Person in New York

A New York c'è un tizio che ha intenzione di disegnare i volti di tutti i New Yorkers. La cosa bella è che accetta anche appuntamenti.

Ma che razza di banda siete?

Il nostro caro angelo è giovane lo sai

Welcome to Portland

Dream of the 90s is alive in Portland.

Amazing Houses



Negli Stati Uniti anche le case festeggiano l'arrivo di Babbo Natale, perlopiù a suon di musica. Ne parla Stefania Arcudi su America24.

Animal Kingdom

Qual è la vostra foto preferita?