sabato 16 febbraio 2008

Wherever You are, dear Tiziano

Credo che c'è una vita unica, che ho sentito così forte seduto sui contrafforti dell'Himalaya. La vedevo in un maggiolino, nelle formiche, nei fili d'erba, negli stupendi alberi di deodar. E quella vita che circolava lì era anche la mia. Per cui, quando la vita di questo corpo finirà, continua la vita, continua la vita...

Tiziano Terzani

1 commento:

Antonio ha detto...

E', insieme a De André, uno dei miei maestri di vita.
Grazie per aver postato questa bella citazione, e segnalato il video.
Ciao